Sentenza Storica / 歴史的な判決

Il 11 marzo 2011, il terremoto e il maremoto di Tohoku è successo.  I danni erano innumerevole, anzi rimangono.

境界線・希望と絶望

Il 17 marzo, una sentenza storica è stata fatta al tribunale distrettuale della città di Maehashi. I residenti che evacuati dalla prefettura di Fukushima dopo l’incidente centrale nucleare di Fukushima n ° 1
avevano chiesto i risarcimenti per i danni allo stato del Giappone e alla Tokyo Electric Power Company. I residente che devono abitare alla prefettura di Gunma sono 137 persone.
Michiko Hara ,il giudice presidente, ha riconosciuto ciascuna di responsabilità : “Si poteva prevedere l’arrivo dello tsunami, loro dovevano essere in grado di prevenire l’incidente.”  La sentenza che ha riconosciuto la responsabilità dello stato è la prima volta, invece ci sono ancora 12,000 persone che stanno presentando la querela. Secondo il suo motivo dominante, una ricerca del governo dalle indagini della sede per terremoto la promozione nel luglio 2002 ha dichiarato che un grande terremoto poteva essere previsto.
I querelanti sostengono, come ad esempio gli alimenti di 11 milioni di yen a persona allo paese e TEPCO : Tokyo Electric Power Company(per un totale di circa 1,5 miliardi di yen). La sentenza ha concesso in parte di queste 62 persone della domanda, e ha ordinato un risarcimento per un totale di 38.55 milioni di yen allo stato e  TEPCO.
Per la gente che ha avuto i danni, sarebbe una buona notizia… ma la loro prima vita non può tornare, anche le vittime non possono tornare.

Ci vediamo presto, Buona giornata.
Atsukoca

投稿者: Atsuko Niwa Giapponese

Sono una ragazza giapponese e abito ad un paese nelle Marche. Mi sono laureata in giornalismo e lavoravo da tanti anni nel campo di PR in Giappone . Mi interessano il Giappone anche e l'Italia. Mi piace mangiare,viaggiare,cucinare e guardare i film drammatici. 日本を2015年2月に発ち、イタリアの長靴フクラハギ側にあたるマルケ州にてイタリア人のパートナーと過ごしています。イタリア料理の勉強がしたい、ファッションが好き、イタリアが好き、というような強い動機も無くやって来ましたが、日本にいる時のように気楽に過ごせています。 ワインや食材の輸出業、翻訳やなんでも”できるかぎり”コーディネーターをしています。ご質問やご依頼などもお待ちしています。

コメントを残す

メールアドレスが公開されることはありません。 * が付いている欄は必須項目です