Ciao a tutti, sono Atsukoca, una giapponese,
Ci sono tante cose misteriose per me in Italia. Il mio compagno chiama sempre gli insetti solo INSETTO, cioè non chiama il proprio nome di distinguere l’individuo. Questo potrebbe essere per il suo comportamento, ma ho capito che c’è la grande differenza del meccanismo del cervello fra noi, il popolo giapponese, e il popolo italiano tramite un argomento che dice: ” La “voce” degli insetti che possono sentire i giapponesi, che non possono sentire gli occidentali.  Infatti in Giappone ogni insetto ha una “voce” propria.
Per esempio come si chiama questo insetto?
e quale “voce” ha?

Questo è un tipo di cicala. La loro “voce” è “miin miin” o ” zii zii “. Se chiedete questa domanda ai giapponesi, la maggior parte di loro rispondono gli stessi modi.  Al contrario gli occidentali sentono la voce degli insetti come il suono o il rumore. Questa differenza crea una situazione interessante,: I giapponesi non possono concentrarsi sulla conversazione a causa dell’ impedimento della “voce” degli insetti ,invece la “voce”degli insetti per gli occidentali è considerata come un rumore dell’ambiente esterno che non disturba la conversazione.   Perché succede questa cosa?  La risposta è che i giapponesi sentono la “voce” degli insetti come una lingua tramite il cervello destro , invece gli occidentali la sentono come una musica tramite il cervello sinistro. Un professore giapponese ha scoperto questo e aggiunge, :Questa cosa è nata dalla differenza linguistica piuttosto che una differenza geografica, infatti i coreani e i cinesi utilizzano il cervello come gli occidentali.
Dicono che non solo la “voce” degli insetti, altri suoni di animali, i suoni delle onde, del vento e della pioggia, ed anche il suono del torrente, i giapponesi li sentino tramite il cervello linguistico. In Giappone si ritiene che gli dei abitano in tutti gli oggetti naturali come le montagne, i fumi e il mare. L’umanità è solo una parte di esso.  Questo, l’atteggiamento della natura dal Giappone antico, è coerente con la presenza delle “voce” degli animali e della natura.

Grazie a questo argomento
Mag2NEWS 「なぜ日本人には『虫の声』が聞こえ、外国人には聞こえないのか」

Mi sono divertita tanto di questo riconoscimento.  Sono riuscita a capire l’essenza dei giapponesi. Assolutamente ci sono tante differenze fra i giapponesi e gli italiani. Spero che anche voi siate riusciti a divertirvi.
Ci vediamo presto. Buona giornata.
Atsukoca

コメントを残す

メールアドレスが公開されることはありません。 * が付いている欄は必須項目です