Facciamo HANAMI nelle Marche?

https://www.facebook.com/PedasoHanami/

A  Pedaso delle Marche, c’è un parco dove tanti alberi di ciliegio sono piantati, la festa di HANAMI è organizzata oggi, il 17 aprile.
Sono tanto orgogliosa della nostra cultura. Assolutamente anche io devo diventare una di organizzatori…

L’anno scorso c’era tanto traffico alla casello di Pedaso.
Se ci andate, stati attenti!  In più c’ erano tante file per comprare qualcosa alla festa di Hanami.   Organizzate bene.

Buona pasquetta!

Ci vediamo presto, Atsukoca.

Your Name/君の名は

Ciao a tutti, sono Atsukoca,
Altro ieri sono andata a vedere un film giapponese di animazione.
Si chiama Your Name.   Questo film è uscito in Giappone l’estate scorso e si fa ancora come ho scritto su questo articolo:Film giapponese top 5/日本映画トップ5
Invece ho visto questo film la sera del 23 gennaio con il mio compagno italiano. Quel giorno era il lunedì ma nella sala c’era un po’ di gente, non era pochissima.  Ero tanto contenta di aver visto che anche anconetani volevano vedere il film giapponese in più il biglietto costava più del solito, 11.5 euro, invece sono abituata di questo prezzo perché in Giappone il biglietto del film costa Yen 1,800, quasi 15 euro di solito. Questo film si può vedere per soli questi 3 giorni, ha ragione di essere costoso.

Allora…. al mio compagno è piaciuto tanto. Secondo lui, questo film è pieno della sensazione delicata giapponese. Si può capire il sentimento giapponese.  Mi sembrava che anche agli altri pubblici fosse piaciuto.
Credo che le canzoni sono molto belle e importanti per presentare il mondo creato il film.

スパークル radwimps

前前前世 radwimps

Sono contenta se anche a voi piacciono queste canzoni.
Ancora oggi si può vederlo a cinema. Vi consiglio!
Ci vediamo presto, Buona giornata.

Sake giapponese a Milano! / 日本酒をミラノで

ciao a tutti, sono Atsukoca,
Amate il sake giapponese?   Non lo avete assaggiato ancora?
Secondo me, chi ama i cibi giapponesi potrebbe amare il sake. Sake è uno delle tipiche bevande alcoliche giapponesi. Sake è fatto da riso di cui il metodo di produzione è simile al vino, cioè è una bibita complottata.
Il gusto è molto morbido e delicato. Ci sono tanti tipi come il vino, sicuramente hanno ogni carattere dipende il luogo, il tipo di riso e l’acqua ecc.
Immaginavo che fosse tanto difficile trovare il sake in Italia prima di venire qui, è vero trovare il sake buono.

Ma Agli abitanti a Milano ho una buona notizia.
Un nuovo luogo dove si assaggiare il sake è nato a Milano!!!

E’ bellissimo. Si chiama Sakeya.
Una cosa incredibile, la potete vedere ,anzi bere a Sakeya. L’articolo dice,:
Sono molte e selezionate le tipologie di sake, circa 200 (classici, riserva, spumantizzati, invecchiati nel legno di cedro, torbidi e novelli)provenienti da ben 47 Prefetture nipponiche.
Che figo !!!

LE loro informazioni sono queste: Sakeya (www.sakeya.it) è aperto dal martedì alla domenica. Orari store: dalle 10 del mattino; orari bistrot: dalle 18 alle 2 di notte.

Beata a voi chi abitate vicino a Sakeya.  Mi manca il sake al periodo invernale proprio.
Ci vediamo presto, Buona gioranta.
Atsukoca

Pasta per lo yakisoba/やきそばのめん/焼きそばの麺

Ciao a tutti,sono Atsukoca,
qualche giorno fa ho scritto l’articolo sul ramen, nel quale avevo scritto che volevo trovare la pasta per il ramen in Italia.
Ramen 「ラーメン」  Questo è  il mio ramen buono.
img_20161120_144101

Allora vi vorrei dire a voce alta che ce l’ho fatta di preparare la pasta cinese con gli ingredienti che si possono trovare in Italia. Il momento è stato fantastico. Non è difficile. Una mia amica giapponese che abita nelle Marche mi ha insegnato questa maniera.

Per due porzioni
-Pasta normale italiana   200g
-Sale q.b.
-Acqua  2l
-“Bicarbonato di sodio”  2 cucchiai

E’  molto facile. Lessate la pasta come preparate la pasta normalmente,aggiungete il bicarbonato di sodio all’acqua bollente insieme al sole e lessate la pasta 2 minuti di più di quello che è indicato.
Ho usato questa pasta.  L’ho lessata per quasi 15 minuti. L’indicazione dice che ci vogliono 12 minuti per la cottura.
img_20161203_134649    img_20161203_135120

Esce tante schiuma. Non spaventatevi. Mescolate ogni tanto.img_20161203_140158

 

 

 

 

 

 
Dopo 15 minuti è pronto!  Vi dico la verità:Era veramente buona. Mi sembrava proprio la pasta cinese, quella che si usa per il ramen e lo yaklisoba. Era tanto gustosa. Secondo il mio compagno, la pasta di De Cecco è di alta qualità e il risultato è buono.
img_20161203_140749
Ho preparato lo yakisoba con questa pasta cinese. Il mio compagno ha apprezzato.

img_20161203_141643

Questi sono gli ingredienti. Sono simpatici?
img_20161203_134601_1
Sono tanto contenta di esser riuscita a fare la pasta cinese con cui posso preparare alcuni piatti miei preferiti, inoltre  è tanto economica.

Vi presento come si fa questa magia con la formula chimica.
Per fare la pasta cinese, c’è bisogno di una soluzione acquosa alcalina.
Soluzione acquosa alcalina è Na2CO3 .
e
Bicarbonato di sodio è NaHCO3.
Quando mettete la pasta nell’ acqua con il bicarbonato di sodio, si verifica questo cambiamento chimico. Il bicarbonato si scompone in tre elementi.
2NaHCO3″Bicarbonato”  → Na2CO3″Soluzione acquosa alcalina” ,CO2 “anidride carbonica”,H2O “acqua”
E’ vero che tanta schiuma: la Co2 esce quando è a contatto come ho scritto prima.

Siamo riusciti a conoscere un bel segreto,vero?
Ci vediamo presto. Buona giornata.
Atsukoca

Ho coretto alcuni frasi che avevo scritto grazie alla mia maestra.

 

Il RICCIO 「はりねずみ/Harinezumi」

Ciao a tutti! Sono Atsukoca,
La mia insegnante della lingua italiana mi ha detto di vedere un film francese . Si chiama “Il Riccio”.
Non guardo i film francesi normalmente, però ci ero interessata perciò, in cui la mia insegnante aveva conosciuto un piatto cinese, Gyoza, che un protagonista giapponese aveva preparato.    La mia insegnante aveva tanta curiosità di Gyoza e infine l’aveva preparata a casa da sola. Che brava.  Le vorrei dare un grande complimento.

Ieri sera ho visto il film.
Non immaginavo che quel protagonista giapponese aveva così tanto importante ruolo.
Il film è stato registrato a Parigi .C’è un condominio per i lussi. un giorno ci arriva un signore Giapponese gentile e sofisticato che si chiama Kakuro. I suoi trattamenti e i suoi comportamenti danno l’influenza grande a una ragazzina che vuole uccidersi e a una signora che lavora come la portiere.

Come è stato registrato il protagonista giapponese e la sua vita è bellissimo e affettuoso. Casa sua è bella , moderna e asiatica . Avevo visto per tante volte che nei film stranieri i giapponesi erano espressi molto strani , però in quello è tanto piacevole.
A chi sia interessata del Giappone lo piacerebbe. Se avete l’oppotunità. provate a vederlo.

Sono contenta che qualcuno di voi lo preferisca.  Ringraziamo insieme alla mia insegnante!
Ci vediamo presto . Buona domenica!
Atsukoca