Viaggio meraviglioso e incredibile

Dal 7 al 13 giugno sono stata una accompagnatrice per un gruppo giapponese. Con questo motivo non ho proseguito niente questo blog.
Il gruppo è stato organizzato da un mio amico che gestisce una vineria ad Osaka del Giappone. Si chiama La Vineria Bravura . Lui ha chiesto ai suoi clienti di viaggiare in Italia. Alla fine 9 persone, lui e la cameriera della vineria hanno deciso di partecipare a questo viaggio.
Sono arrivati alla notte del 7 giugno e sono partiti alle 8 del mattino, cioè sostanzialmente sono stati in Italia per soli 5 giorni.
Però questo viaggio è stato organizzato veramente al modo giapponese.
Potreste capire bene come i giapponesi fanno i viaggi e sono abituati a frenesia.
Vi presento il piano del viaggio.
7 mercoledì
Sono partiti da Osaka, primo scalo a Tokyo, Secondo scalo a Roma ….  Sono arrivati a Napoli alle 22.30.
(soggiorno a Napoli)
8 giovedì
mattino – quattro passi a Napoli  dopo pranzo  Positano – (nave) – Amalfi – Salerno
(soggiorno a Salerno)
9  venerdì
alle 9.30  Visita di un caseificio di Mozzarella di buffala
alle 11.00  Visita di un produttore di vini e  di Mozzarella di buffala
alle 14.00  Degustazione dei vini e pranzo
alle 16.00  Visita a Paestum
(soggiorno a Paestum)
10 sabato
Paestum – visita di Matera
alle 16.00 Degustazione di una cantina ad Alberobello
Quattro passi ad Alberobello
(soggiorno a Alberobello)
11 domenica
Alberobello – Visita ad Ostuni
pomeriggio Visita di una cantina di Brindisi
sera Degustazione dei vini e cena ( abbiamo assaggiato 9 etichette!!)
(soggiorno a Brindisi)
12 lunedì
Brindisi – Visita ad Otranto
alle 13.00  Degustazione dei vini e pranzo a un ristorante che viene gestito da una cantina.
alle 17.00  Vista a Lecce
13. Martedì
Sono partiti dall’ albergo alle 8.

Che grande viaggio che abbiamo fatto!!! Dopo il viaggio ero tanto stanca.   ormai sono già abituata al ritmo della vita italiana.  Quel viaggio tutto in fretta mi ha ricordato la mia vita in Giappone.

Assolutamente ho viaggiato bene e mi sono divertita tanto. Dovrei ringraziare al proprietario di La Vineria Bravura, Taku Iguchi ed anche tutti i membri del gruppo.
Grazie mille. Ci vediamo in Giappone o qui in Italia!!

Ci vediao presto, Buona giornata!
Atsukoca.

 

Tragedia per Salone di bellezza per animale domestico?

Quale tipo di cane viene amato di più in Giappone?  Se andate in Giappone, potete vedere tanti cani accompagnati con la gente.
In Giappone POODLE, soprattutto toy poodle, è numero 1.   So che noi i giapponesi abbiamo i cani migliorati per vivere in ambienti chiusi e meno spaziosi, perché non c’è grande giardino e non c’è tanto spazio nella casa.
Nel 2014, una tragedia è stato successa a una salone di bellezza per animale domestico.
Citazione https://news.biglobe.ne.jp/domestic/0525/mai_170525_1008285891.html

Un Teacup poodle, un tipo di poodle piccolissimo che si può entrare nella tazza di tè, si è rotto la zampa anteriore quando è stato sceso dal tavolo di 40 cm di altezza mentre il suo trimmer guardava l’altra parte.
Il proprietario di questo cane era arrabbiata poi è stata depositata in tribunale al fine di chiedere un risarcimento danni: 1,000,000 di yen, quasi 8mille di euro.
La conclusione di processo non è stata fatta quindi il salone è stata risolta con il pagamento di 450,000 di yen, quasi 3.5 mille di euro, per l’acquirente.
Dicono che le ossa di teacup poodle siano ugualmente sottili come i bastoncini e naturalmente delicati.
Affrontare con i animali domestici è troppo duro e difficile, perché loro non parlano la lingua umana, è sempre necessario dover comunicare con i loro proprietari di umanità.

Ci vediamo presto, Buona giornata.
Atsukoca

Una giapponese coraggiosa

Ci sono veramente tante sessuali crimine su cui le donne sono state violentate tutto il mondo, purtroppo anche il Giappone non è l’ eccezione. Il fatto che ha ricevuto lo stupro sia una cosa terribile e paurosa per le vittime. So che tante vittime non potevano dichiarare i loro danni e avevano dovuto provare a dimenticare come le cose non ci fossero.

Il 29 maggio, una donna giapponese, si chiama Shiori, 28 enne, che aveva avuto uno stupro, ha tenuto una conferenza stampa a Tokyo. Naturalmente anche la sua foto è stata pubblicata.  Aveva citato il danno alla polizia, ma il procuratore distrettuale di Tokyo pubblico Ufficio ha determinato la cessione non penale. Lei non può essere convinta con questa decisione, ha chiesto un esame alla commissione giudicatrice.
Citazione : http://www.nikkansports.com/general/nikkan/news/1831795.html
Lei è una giornalista.
Da suoi forti sentimenti di desiderano connettersi al miglioramento del diritto e del sistema di indagine, simile insolito vero volto nell’incidente, ha deciso di pubblicare il suo vero nome ed anche di fare vedere la sua figura.
La sua decisione sarebbe stata molto dura per lei.
Spero che il suo caso venga giudicato.

Ci vediamo presto, Buona giornata,
Atsukoca

Craft Gin Giapponese nato a Kyoto

A Kyoto dove si può produrre il sake buono, questo craft Gin è stato nato.
In Giappone il Gin viene bevuto abbastanza come un cocktail.  Loro dicono che il loro modo di produzione sia molto raro.  Gli ingredienti per BOTANICAL ( Aroma?) sono stati raccolti a Kyoto e il sprits è stato fatto da riso.
https://kyotodistillery.jp/
Potete prendere le informazioni anche in inglese, in più sembra che si può ordinare anche qui in Italia tramite un distributore.
https://kyotodistillery.jp/en-GB/wheretobuy/

Ci vediamo presto, buona giornata.
Atsukoca

 

 

IKEMEN

IKEMEN … Significa IKETEIRU MENS:いけているメンズ, si può dire che Ragazzi belli.  In Italia ci sono tanti IKEMEN, anche in Giappone ci sono alcuni IKEMEN.
Ho trovato un articolo su cui ci sono più di 120 foto di Ikemen.
Citazione  https://matome.naver.jp/odai/2138315466919142601?&page=1
Praticamente non sono convinta per tutto, ma qualche ragazzo è bello. Potete vedere tanti tipi di ragazzi giapponesi.
Sono BELLI? o NON sono BELLI? non posso dire precisamente.

Invece anche la parola IKUMEN esiste. Questa parola significa che i maschi si prendono cura del bambino come mamma.  Due parole sono molto simili ma sono diverse.  Tutte le due parole vengono usati bene in Giappone a questo tempo.

Sei un IKEMEN ? e  Sei un IKUMEN?

Ci vediamo presto, Buona giornata.
Atsukoca